Un pensiero d'estate

     
 

 

 

Cartolina dal mare

Ogni desiderio, ogni paura, ogni pensiero
sorge nella coscienza e in essa si dissolve.

Tu osserva ogni cosa che nasce e muore, senza interferire,
come quando, seduto sulla riva, t’incanti davanti alle onde del mare:
arrivano e s’infrangono per poi ritirarsi.
Osservi senza pensare di fermarle, respingerle o trattenerle.

Ogni tanto fà la stessa cosa con i tuoi pensieri:
lascia ogni cosa sorgere, manifestarsi, e poi dissolversi.

L'esistenza è come il mare: ogni cosa si forma come un'onda nella coscienza, arriva, poi nella coscienza si dissolve.

Ogni tanto, sii soltanto colui che osserva.

 

29 agosto 2009


 

 
   
 
e-mail: Info@nonso.it - webmaster: Astor Informatica