Editoriale



Tiziano Terzani

Sentivo dire in TV che Tiziano Terzani è stato uno dei giornalisti e scrittori più stimati in Italia
e mi chiedevo: da chi? Non certo da noi italiani, visto che per trent’anni Tiziano Terzani, testimone scomodo dei più grandi e gravi avvenimenti della storia contemporanea, è stato un giornalista tedesco! Nel nostro paese, nonostante le sue conoscenze linguistiche e le sue straordinarie capacità professionali, nessuno gli diede mai un lavoro, bussò a tutti i giornali e a ogni colloquio tutti gli dicevano: “bravo Terzani, complimenti”, ma nessuno gli propose mai un contratto.
Forse non aveva lo sponsor giusto.
Strano paese il nostro… scopritore di talenti a scoppio ritardato.

Terzani visse i tempi eroici del giornalismo prima che la professione si trasformasse in una sorta di spettacolo mediatico. Come lui stesso affermava, attraverso piccole storie raccontava grandi avvenimenti…

“La vita è tutto e il contrario di tutto …
E alla fine sono nessuno, niente.
E sono tutto…”

A Oriana Fallaci:
“Guarda un filo d'erba al vento e sentiti come lui.
Ti passerà anche la rabbia.”

Video

http://it.youtube.com/watch?v=jvFt8YWS8T0

http://video.google.com/videoplay?docid=-7825739362125983507&q=Terzani

Sito Web: http://www.tizianoterzani.com/

 

 


>>> Torna alla pagina precedente <<<

 

 
 
e-mail: Info@nonso.it - webmaster: Astor Informatica