Maestro Zen

 

Primavera 2015

 

Giornate più lunghe; prepariamoci al cambiamento.

L’aumento delle ore di luce comporta cambiamenti nel nostro organismo e l’aspetto psicologico può risentirne. E’ bene preparare la nostra mente e il nostro corpo a questo cambiamento di stagione molto importante. Riparte il ciclo della vita ma si risvegliano anche disturbi gastrici, ansia, insonnia e depressione. Prepararsi alla primavera con camminate all’aria aperta aiuta, stare all’aperto il più possibile è un ottimo metodo, ma non trascurate l’aspetto emotivo - psicologico. Aggiungendo quindici minuti al giorno di meditazione possiamo ritrovare presto il nostro equilibrio, la nostra serenità e goderci l’arrivo bella stagione in piena forma. Vi consiglio caldamente di imparare La Meditazione del Sole è una “meditazione ispirata”,
è stata scritta in un ritiro sul Monteconero nel 2005, è stata pubblicata da diversi siti
e tradotta anche in tedesco. Se avete un giardino o un terrazzo siete a posto, anche una finestra aperta andrà benissimo.


Alcuni consigli per una pratica corretta e quindi efficace.

Assicuratevi di non essere disturbati per almeno quindici minuti, mettetevi comodi, spalle rilassate, quindi chiudete gli occhi, inspirate ed espirate tre volte, in modo profondo e lento; con attenzione, cercate di sentire nel corpo il respiro, percepite l’aria che entra ed esce dalle narici.
Ora siete pronti per eseguire La Meditazione del Sole.
Durante l’esecuzione siate presenti, ascoltate, sentite … invece di pensare.
Lasciate stare le parole, andate sulle sensazioni.

Terminata la meditazione restate con gli occhi chiusi per tre respiri, seguite il flusso senza forzarlo, poi aprite gli occhi e riprendete le vostre solite attività.

Buona meditazione a tutti i volenterosi meditatori.
Per dubbi, consigli e curiosità potete scrivere:

master@nonso.it

 


La luce del sole splende e pulsa nel tuo petto ...

 


>>> Torna alla pagina precedente <<<



 
 
  e-mail: Info@nonso.it - webmaster: Astor Informatica