Maestro Zen

 

Illuminazione: studiarsi a fondo.
Insegnamenti del Maestro Foyan - Cina XII sec

Nel passato ero solito pensare che ci sarebbero volute due o tre vite per raggiungere l’illuminazione; in seguito, sentendo che qualcuno aveva avuto un risveglio o che qualcun altro aveva avuto un intuizione, mi sono reso conto che anche oggi le persone possono illuminarsi. Nei momenti in cui vi è possibile ridurre al minimo il vostro coinvolgimento, studiatevi a fondo: questo è molto importante.

M. Foyan

Persino in Cina nel XII secolo si pensava che lo stato di illuminazione appartenesse
solo ad un tempo remoto; paradossalmente si sentivano già lontanissimi dal concetto
di illuminazione, fino a pensare che una vita intera non sarebbe bastata.
Il M. Foyan racconta di un suo pensiero e di alcune esperienze.
Le seconde hanno dissolto il primo: la realtà, attraverso il vissuto,ha dissolto l’idea
della realtà. Il pensiero era concettuale, quindi inconsistente; la seconda erano esperienze dirette, qualcosa che dimostrava l’inconsistenza dei pensieri del maestro. Quando non si è coinvolti, in qualsiasi situazione, è importante osservarsi, studiare
le proprie reazioni e i meccanismi che le generano, senza interferire. Prendere coscienza delle nostre creazioni e delle sensazioni che le accompagnano è veramente essenziale per giungere a un risveglio, il M. Foyan lo sottolinea in modo lapidario:
“… studiatevi a fondo: questo è molto importante”.

 

 


>>> Torna alla pagina precedente <<<



 
 
  e-mail: Info@nonso.it - webmaster:PicenoComputers