Maestro Zen

 

Taosimo
Insegnamenti dei Maestri


Il Taoismo è una delle tradizioni più antiche d’Oriente, si occupa della salute del corpo, di tecniche di guarigione naturali ed è considerato anche la “scienza dell’Essenza, della Vita”. Il Taoismo è considerato la Via per l’evoluzione della consapevolezza umana; lo scopo della disciplina taoista è quello di potenziare i tre tesori dell’esistenza umana: la vitalità, l’energia e lo spirito. Possiamo identificare la vitalità nel corpo materiale che abitiamo, mentre l’energia sarebbe il corpo elettromagnetico interno a quello materiale. Lo spirito è la nostra coscienza, il corpo etereo.
Secondo le leggi del Taoismo esistono forze fondamentali che regolano l’intera esistenza; con le pratiche taoiste è possibile giungere a una visione più ampia e “reale” del mondo intero, attraverso un’evoluzione che consente di sfruttare appieno le nostre stesse risorse, mentali e fisiche.

 

Ascolto

Pur attenendoti alle pratiche
se non ascolti la Grande Via
o non incontri gli Uomini veri
sarai colpito dalle tre calamità.
A quel punto, se non ti risvegli,
ciò che hai ottenuto, svanirà.

 

Un messaggio chiaro a tutti coloro che sono sulla Via
e hanno ottenuto benefici, piccoli e grandi:
senza ascoltare, sentire con profondo silenzio (ricettivi),
i benefici ottenuti svaniranno.
Quando si ottengono benefici è necessario lo “scatto”,
quello che comunemente viene detto Risveglio.

 

Flessibilità e rigidità
Vita e morte

 

Quando gli uomini nascono sono teneri
e quando muoiono sono rigidi.
Quando gli alberi nascono sono flessibili
e quando muoiono sono duri.

La rigidità è compagna della morte,
la flessibilità è compagna della vita.

Così quando un esercito è rigido,
non prevale.
Quando un albero è robusto viene tagliato.

Così il rigido e il robusto stanno in basso,
il tenero e il flessibile stanno in alto.


 

La Via è sempre priva di sforzo.

 


>>> Torna alla pagina precedente <<<


 
 
  e-mail: Info@nonso.it - webmaster: Astor Informatica