Meditazione

 

 

"TRE RESPIRI!"
Un esercizio di rottura che agisce in profondità
e ti radica nel momento presente.

 

 

Quando scorgi tensione, paura, tristezza, rabbia, indecisione, fermati, fai una pausa di pochi minuti e ossigenati con Tre Respiri consapevoli. Così facendo spezzerai le dinamiche negative abituali e con il tempo disperderai le cattive abitudini mentali. Fermarsi prima di cadere nella negatività è un esercizio di igiene mentale molto importante, intanto fai un atto di riconoscimento della situazione, una sorta di Shenpa*
e riporti l’attenzione su te stesso/a.

 


Non agire meccanicamente di fronte a pensieri o emozioni che ti disturbano, chiudi
gli occhi e dì a te stesso/a con tono affettuoso ma deciso: “fa tre respiri!  Lenti e profondi … E’ per il tuo bene”. Senti l’aria che entra dalle narici, il petto e la pancia che si espandono e poi si svuotano. Fallo per tre volte, con calma. Poi riapri gli occhi, ti sentirai più lucido/a e meno coinvolto, pronto ad agire. Non agire mai teso, prima rilassati poi agisci. 

 

 




>>> Torna alla pagina precedente <<<



 
 
e-mail: Info@nonso.it - webmaster: Astor Informatica